X

CONTATTO

Indirizzo fiscale:

Cesar Nieto S.L.
C/ Alfonso XIII, Nº21
37770 Guijuelo (Salamanca)
España

Uffici:

Cesar Nieto S.L.
Polgno. Agroali. I-3, parcela 66-m
Apdo. Correos: 79
37770 Guijuelo (Salamanca)
España

Telefono:

+34 923 58 04 47

Fax:

+34 923 58 04 86

Salute

Consumo sano

L'analisi del prosciutto iberico, da suino allevato allo stato brado, ne dimostra l'eccellente profilo lipidico, con bassa proporzione di grassi saturi ed elevato livello di acidi grassi monoinsaturi (fino a un 65% di acido oleico) che lo differenziano decisamente dal prosciutto serrano che proviene da maiali di razza bianca.

I grassi di suino iberico di ghianda hanno un contenuto di più del 55% di acido oleico (monoinsaturo). Questi grassi, come hanno dimostrato rigorosi studi scientifici, esercitano un benefico effetto sul colesterolo nel sangue e favoriscono un incremento del tasso di colesterolo "buono" (HDL) mentre riducono il tasso di colesterolo nocivo (LDL). Solo l'olio d'oliva vergine ha un contenuto di acido oleico superiore.

La proporzione totale di acidi grassi insaturi nel grasso dei prodotti stagionati di maiale iberico alimentato con ghiande è superiore del 75% e ciò lo rende il più "cardio - sano" tra tutti i grassi animali noti e addirittura più sano di alcuni di origine vegetale. Il merito non è solo della razza dei suini; vi influisce enormemente anche l'alimentazione a base di ghiande ed erba.

Benefici del prosciutto

La sua carne, bassa in calorie, protegge il sistema cardiaco e circolatorio, riduce il colesterolo ed è ricca di vitamine di tutti i tipi. Il prosciutto iberico è anche qualcosa in più di un prodotto gastronomico, contiene innumerevoli virtù in rapporto diretto con la nostra salute. È anti-ossidante e ha un alto contenuto di Vitamina E.

Può sostituire la carne, 100 grammi di prosciutto contengono 43 grammi di proteine, per cui può sostituire tranquillamente le carni rosse. È inoltre un protettore cardiovascolare perché il suo grasso è ricco di acidi grassi monoinsaturi e di acido oleico che ci mantiene protetti dalle cosiddette malattie cardiovascolari.

È anche una fonte completa di vitamine dato che apporta vitamine B1, B6, B12 e acido folico, estremamente benefici per il sistema nervoso e per il buon funzionamento del cervello. Inoltre è ricco di minerali, essenziali per le ossa e per le cartilagini. Inoltre è un alimento raccomandabile nelle diete ipocaloriche dato che possiede solo 150 chilocalorie ogni 50 grammi.

Lo zinco nel prosciutto iberico

Una ricerca realizzata in California, Stati Uniti, stabilisce che lo zinco è un elemento molto importante nell'alimentazione di giovani e adulti. Lo zinco è un minerale presente nel prosciutto iberico. Gli specialisti assicurano che con un consumo quotidiano di 20 mg, gli adolescenti migliorano le loro attività e capacità mentali.

Il prosciutto iberico contiene in media 2,3 mg di zinco ogni 100 grammi di prosciutto. Bambini, adulti e anziani possono avvantaggiarsi di questi benefici per la salute.

È stato dimostrato che una dieta ricca di zinco aumenta l'acutezza dei sensi del sapore e dell'olfatto e agevola il risanamento dalle ferite, la guarigione dalle scottature e dalle ulcere gastriche. Durante la gravidanza ha un influsso palliativo su sindromi quali demenza, anoressia, cataratte, sindrome di Down o diabete.

Para una correcta visualización de esta web, por favor, coloca tu móvil en posición vertical.